ASCOLI PICENO Mercatino nel segno della solidarietà 17 e 18 settembre 2016

Dopo la consueta interruzione estiva torna l’appuntamento tanto atteso dai collezionisti, il Mercatino Antiquario di Ascoli.

 

 

Il mercatino ogni mese entra a far  parte della vita culturale di Ascoli Piceno , dove cultura è sinonimo non solo di musei, chiese, ma anche di antiquariato. Il mercatino è un momento importante per la città e per il settore dell’antiquariato,  perché dimostra come, in un momento di crisi di molti settori economici, ci sono operatori ed espositori che portano avanti con determinazione e valorizzano la loro attività, puntando sulla qualità.

L’antiquariato come l’artigianato è una delle attività che devono essere sostenute e incentivate.

 

Il mercatino è all’insegna della solidarietà: nei giorni immediatamente successivi al sisma sono stati allestiti i gazebo nelle zone limitrofe ad Arquata del Tronto per dare un riparo provvisorio alle famiglie sfollate.

 

Un’altra iniziativa del Mercatino, in collaborazione con la Confcommercio di Ascoli e di Rieti, è l’ospitalità a titolo gratuito in piazza Roma dei produttori agricoli delle zone di Amatrice e Arquata. Una piccola iniziativa che si auspica possa essere d’aiuto ai commercianti che in questo momento affrontano delle difficoltà.

 

Si riparte sabato 17 e domenica 18 settembre con gli espositori che affollano ogni mese il centro storico della città; Piazza del Popolo e Piazza Arringo ospiteranno come sempre gli stand degli antiquari e collezionisti, il Chiostro di San Francesco e via del Trivio ospiteranno l’artigianato e Piazza Roma i prodotti tipici.

 

 

 INFO:  Tel e fax 0736 256956   www.mercatinoascolipiceno.it orario dalle 10 alle 20.

l’Antico e le Palme, edizione di agosto a San Benedetto del Tronto

lAnticoelePalme-agosto

L’Antico e le Palme di San Benedetto del Tronto, la rassegna di antiquariato più importante dell’estate italiana, torna nell’edizione dal 19 al 22 agosto che chiude ufficialmente la stagione 2016. L’Antico e le Palme è un logo conosciuto in tutt’Italia per la qualità che ha sempre garantito e continua a garantire al vasto pubblico di appassionati e curiosi offrendo una passeggiata serale fra storia, arte, vintage e collezionismo fra le più affascinanti d’Italia.

L’Antico e le Palme nell’estate 2016 è stato in tour nelle località turistiche più prestigiose d’Italia: dal 22 al 24 luglio a Porto Recanati, dal 28 al 31 luglio a Milano Marittima, dal 2 al 5 agosto a Lido di Jesolo e per finire l’appuntamento a San Benedetto con l’edizione dal 19 al 22 agosto.

Le edizioni del 2015 hanno registrato una straordinaria partecipazione del pubblico non solo locale e dell’intera regione ma di un turismo a livello nazionale, che è stato sorpreso dalle tante occasioni che la mostra ha proposto come arredamenti vintage di firma, collezionismo cartaceo, mobili e quadri di alto antiquariato, numismatica ed una infinità di oggetti curiosi e rari. Siamo ormai giunti al XXIII anno consecutivo della manifestazione, che, nata nell’isola pedonale di San Benedetto nel 1994 dalla passione di Gianni Brandozzi, si ripropone ogni anno   rinnovandosi  per andare incontro al gusto dei visitatori.

L’appuntamento con l’antiquariato e il collezionismo si rinnova dunque con la partecipazione di espositori provenienti da varie regioni italiane con 31 province rappresentate e cinque paesi europei partecipanti con una proposta prestigiosa di antiquariato, gioielli, mobili, ceramiche, quadri e argenti dal ‘700 al ‘900 .

Cresce ogni anno di più la passione per il vintage, un trend che ha una connotazione storica e una natura ben precisa. Così il vintage riporta in luce e riattualizza pezzi d’epoca per creare un nuovo stile personalizzato tra contemporaneo e antico. Questa tendenza viene utilizzata e riprodotta prima dalle grandi case di moda e poi dai grandi marchi commerciali che rischiano di snaturare i pezzi vintage della loro unicità per renderli prodotti della molteplicità. Il divertimento di girovagare, di ricercare tra i mercatini una chicca retrò rimane sempre un’occasione di divertimento, conoscenza ed un’offerta turistica valida per tanti.

 info :  0736 256956 www.mercatiniantiquari.com

Milano Marittima e l’Antico e le Palme

Nello splendido scenario dell’isola pedonale di Milano Marittima sarà presentata la seconda Mostra d’Antiquariato dal 28 al 31 luglio 2016 con orario dalle 17 alle 24.

L’iniziativa, promossa con il Patrocinio del Comune di Cervia e in collaborazione con l’Ascom di Cervia, intende presentare al meglio un evento di qualità richiamando pubblico tramite un’efficace campagna promozionale. L’organizzazione è a cura della ditta Brandozzi A. & C snc che opera nel settore dell’organizzazione delle Mostre di antiquariato da oltre vent’anni.

La manifestazione si estende tra la Rotonda 1° Maggio, corso Matteotti, via Forlì e via Ravenna con ingresso libero.

EVENTO COLLATERALE

La mostra di antiquariato sarà arricchita dall’evento collaterale ”Antica cartografia dell’Adriatico” allestito in stands 4×4 in via Ravenna.

Degustazione bottiglie storiche Anisetta Meletti

88

In occasione del prossimo mercatino di Ascoli del 14 e 15 maggio presso il Caffè Meletti degustazione di bottiglie storiche.
Per l’occasione domenica 15 maggio saranno aperte due storiche bottiglie di Anisetta Meletti del 1955 e Cherry Brandy Meletti del 1930.
Degustazione gratuita solo per i prenotati (max 40 persone)
dalle ore 16
Prenotati presso la pagina facebook oppure telefonando/sms al numero 393.9862023.

Mercatino Antiquario di Ascoli 14 e 15 maggio 2016

Il mercatino di Ascoli Piceno si svolge dal 1991 nel centro storico della città, calamitando ogni mese un numero sempre maggiore di espositori partecipanti e di visitatori.

Le meravigliose cornici di Piazza del Popolo, Piazza Arringo e delle diverse vie del centro storico ascolano sono pronte ad accogliere tutti coloro che vorranno prendere parte all’evento culturale e commerciale più vivace della città.

Edizione record di presenze anche per il mercatino di maggio 2016 con una presenza che supera il 50% di espositori provenienti da fuori regione con oltre 150 pernottamenti nei vari hotel e B&B convenzionati.

Evento collaterale a questa edizione è “Domenica in Città”un evento per animare le vie e le piazze del centro storico, con attrazioni per richiamare visitatori e rendere vivi gli spazi del centro. Mercatini di manufatti artigianli e animazioni, attrazioni per i bambini e rievocazioni quintanare a largo Crivelli, via Sacconi, corso Mazzini ovest, piazza Ventidio Basso e Piazza Simonetti.

L’Associazione Picus Art (Piceno Cultura Solidarietà ed Arte) parteciperà per la seconda volta al mercatino del terzo fine settimana di ogni mese in via d’Ancaria con uno spazio dedicato all’artigianato locale. Il gruppo è composto da artigiani specializzati in diversi settori come pittura scultura ceramica legno e tanto altro, impegnati anche nel sociale in quanto una parte degli introiti sono da sempre destinati ad associazioni locali e famiglie bisognose. Lo scopo è quello di far conoscere l’artigianato locale con laboratori didattici.

Lo scopo di ogni mercatino è proprio quello di incentivare e soddisfare l’infinita schiera di curiosi, interessati alla storia dei propri paesi e degli oggetti ed arredi, da quelli più noti ed importanti a quelli della civiltà contadina e in apparenza meno significativi: non si tratta solo di un fenomeno di costume ma di un fenomeno dall’alto valore culturale .

INFO:   
Tel e fax 0736 256956 www.mercatiniantiquari.com  FB Mercatino Antiquario  orario dalle 10 alle 20

 prossima edizione   18 e 19 giugno 2016

1° MAGGIO a RECANATI!

L’Amministrazione Comunale di Recanati (MC) vi invita a visitare la  Mostra Mercato di Antiquariato, Collezionismo e artigianato il 1 maggio nel centro storico della città.

La Mostra di antiquariato e collezionismo “Recanati Antiquaria” torna nel panorama della città come di consueto ogni prima domenica del mese. Recanati, conosciuta da tanti anni nel settore delle mostre mercato di antiquariato del panorama regionale, torna ad offrire un evento di qualità, atteso dai tanti appassionati.
Un’occasione imperdibile per incontrare diversi espositori provenienti dalle varie regioni italiane, che offrono un panorama completo di mobili, oggettistica, argenti, porcellane, quadri, stampe, libri, francobolli, rigatteria mobili antichi e oggettistica di antiquariato, oltre ad una ricca presenza di Vintage.

EVENTO COLLATERALE
In occasione della festività del primo Maggio sarà visitabile la mostra “Arti e Mestieri per via” presso Palazzo Venieri nel cuore di Recanati, una rassegna di antiche stampe di mestieri italiani dal Cinquecento all’Ottocento della collezione  Gianni Brandozzi. Le opere illustrano costumi e antichi mestieri, principalmente del Centro Italia, e sono state realizzate da importanti artisti quali Filippo Palazzi, Bartolomeo Pinelli e Annibale Carracci. Una mostra affascinante che permetterà di “vestire i panni” di calzolai, osti, venditori ambulanti e tanti altri personaggi del passato, che ad oggi rappresentano una delle pagine più affascinanti della storia, quella più tangibile fatta non dai grandi eventi, ma dalla quotidianità. La mostra sarà corredata da pannelli didascalici.

Tra i vantaggi di andar per mercatini c’è sicuramente quello della scoperta di cose di cui avevamo perso la memoria, oggetti di cui non supponevamo l’esistenza: il collezionismo è l’arte di conservare e senza collezionismo il nostro passato non esisterebbe.
Vi aspettiamo a Recanti in Piazza Giacomo Leopardi DOMENICA 1 MAGGIO dalle ore 10.00 alle 20.00.

Prossime edizioni : 5 giugno, 3 luglio, 7 agosto 2016
Segreteria Organizzativa: http://www.mercatiniantiquari.com     tel. fax 0736.256956

Recanati-antiquaria-17

PASQUA a l’Antico e le Palme

L’antico e le Palme a San Benedetto del Tronto, la rassegna di antiquariato più importante dell’estate italiana, torna nell’edizione pasquale dal 26 al 28 marzo, che apre ufficialmente la stagione 2016. L’Antico e le Palme è un logo conosciuto in tutt’Italia per la qualità che ha sempre offerto e continua ad offrire al vasto pubblico di appassionati e curiosi.

Le edizioni del 2015 hanno registrato una straordinaria partecipazione del pubblico non solo locale e dell’intera regione ma di un turismo a livello nazionale, che è stato sorpreso dalle tante occasioni che la mostra ha proposto come arredamenti vintage di firma, collezionismo cartaceo marchigiano e non, mobili e quadri di alto antiquariato.

Siamo ormai giunti al XXIII anno consecutivo della manifestazione, che, nata nell’isola pedonale di San Benedetto nel 1994, si ripropone ogni anno cercando di rinnovarsi per andare incontro al gusto dei visitatori. Nei primi anni l’Antico e le Palme si svolgeva solamente nelle tre edizioni estive di giugno, luglio e agosto, poi negli ultimi anni si è aggiunta l’edizione pasquale ad inaugurare la stagione estiva.

 

L’appuntamento con l’antiquariato si rinnova dunque con la partecipazione di espositori provenienti da tutta Italia e con una proposta sempre più prestigiosa di antiquariato, gioielli, mobili, ceramiche, quadri e argenti dal ‘700 al ‘900 . Appassionati di mercatini, collezionisti di modernariato, curiosi in cerca di emozioni ed intenditori avranno quindi un’occasione imperdibile per seguire la loro passione.

 

Per la prima volta l’Antico e le Palme si sposta in tour nelle località turistiche più prestigiose d’Italia: dal 28 al 31 luglio a Milano Marittima, dal 2 al 5 agosto a Jesolo poi a Cortina d’Ampezzo dal 12 al 14 agosto. E per finire l’appuntamento a San Benedetto con l’edizione dal 19 al 22 agosto.

  

Prossimi appuntamenti:

dal 24 al 27 giugno  – orario  17/24  

dal 19 al 22 agosto –  orario  17/24

info :  0736 256956 www.mercatiniantiquari.com